UN MODO ALTERNATIVO DI VIAGGIARE
BARCA A VELA E CENNI SUL TURISMO RESPONSABILE

La vacanza in barca a vela si configura come un viaggio “alternativo” che va bene sia per chi non vuole rinunciare allo sport, sia per chi vuole semplicemente lasciarsi cullare dal rumore del mare e dal silenzio del vento.
Una vacanza in barca a vela è sufficiente per reperire ritmi di vita naturali e
rilassanti, scanditi dalle onde e dal sole.Un magico ambiente racchiuso dove la convivialità della vita di bordo e la scoperta del territorio saranno le componenti principali che caratterizzeranno il viaggio. Il turismo responsabile in barca a vela si esprime attraverso l’idea di viaggio sostenibile, vale a dire, una vacanza nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture.
L’attuale sistema di turismo a livello mondiale riproduce le diseguaglianze, tra nord e sud del mondo, dove il viaggiatore è portato a consumare tutto secondo la logica delle risorse infinite, senza considerare l’influenza che tali attività umane hanno su ecosistemi, come ad esempio il Mediterraneo. Da queste considerazioni è nato un movimento di critica al turismo, il turismo
responsabile, rappresentato in Italia da AITR (associazione italiana di turismo
responsabile), i cui membri hanno sottoscritto la “Carta d’identità per viaggi
sostenibili”, con il proposito di incoraggiare un modo di fare turismo che sia equo nella distribuzione dei profitti, rispettoso delle comunità locali e a basso impatto ambientale, come nella navigazione a vela.
I viaggi di turismo responsabile in barca a vela prevedono la partecipazione di piccoli gruppi per consentire il più possibile ai partecipanti di stabilire in autonomia il programma del viaggio, rompendo il modello del turismo “tutto organizzato” senza trascurare la natura, la storia , le feste e il buon cibo, insomma tutto ciò che il luogo visitato può proporre.
L’essenza della vacanza in barca a vela “responsabile” è costituita dall’incontro e dalla conoscenza: si viaggia senza fretta , non misurando il numero di luoghi toccati, ma esaltando innanzitutto il viaggio in se stesso, alla scoperta dei luoghi visitati.

__________________________________________________________________________

VAIVELA NON E’ LEGATA AI SITI RECENSITI E NON E’ RESPONSABILE PER I LORO CONTENUTI

www.velanet.it – Il portale di vela con annunci e articoli rivolti al mondo della vela

www.siciliano.it – Un portale tutto siciliano che promunove numerose attività nella regione siciliana

www.bolina.it – la versione on line del piu’ simpatico e appassionato giornale di vela dedicato a chi naviga.