diario-di-bordo
recenzione-vaivela

Old personal diary

Spazio dedicato a chi vuole lasciare un messaggio, un pensiero, un ricordo un appunto, un’email !!

Da: Andrea ………………..
Data: 16 agosto 2011 16.57.45 GMT+02.00
A: “info@vaivela.it” <info@vaivela.it>
Oggetto: Diario di bordo – Gruppo 6-13 agosto

Ciao Christian,
Io e Andrea vogliamo prima di tutto ringraziarti per la magnifica
vacanza, per la tua competenza e per la tua professionalità  (al
contrario mio che non riuscivo neanche a legare una cima all’ormeggio
del molo!!).
Ci siamo affezionati alla Sous Vent III come se fosse una bimba! Ci
hai trasmesso la tua passione e il rispetto per il Mare e non potremo
mai ringraziarti abbastanza. Non capita tutti i giorni di  parlare del
senso della vita ormeggiati di notte in mezzo al mare e penso che sia
una cosa irripetibile.. FILOSOFO del 900!! Speriamo di ripetere ancora
questa splendida esperienza (ovviamente al timone ci devi essere
tu!!).. e vivendo il Mare ancora da vicino.
Colgo l’occasione anche per salutare le fanciulle che ci hanno
accompagnato in questa bellissima avventura, un bacione a tutte
Caterina, Cristina Daria e Alessandra!
.. e maledetta RRRisacca!!

Un abbraccio!
Andrea & Andrea

Se vuoi pubblicare queste poche righe sul tuo sito come segno della
nostra riconoscenza ci farebe molto piacere.

P.S. se trovo un modo per mandarti qualche foto e video in modo rapido
lo faccio.

A presto.

………….

Da: vaivela <info@vaivela.it>
Data: 18 agosto 2011 02.52.02 GMT+02.00
A: Andrea …….. <……….@gmail.com>
Cc: vaivela <info@vaivela.it>
Oggetto: Re: Diario di bordo – Gruppo 6-13 agosto

ciao Ragazzi, vi ringrazio per queste parole che sicuramente mi fanno piacere e mi riempiono di orgoglio, anch’io sono stato bene con voi e sicuramente in moltissimi momenti della settimana mi sentivo come con i miei amici e cio’ è importante
, Vaivela è nata appunto per trasmettere queste emozioni che voi avete provato grazie al nostro modo di vivere il mare, e sono sicuro che anche la nostra barca ha apprezzato la vostra presenza a bordo.
spero che torniate presto per una nuova esperienza,
appena ho la possibilità pubblicherò queste vostre righe sul nostro diario di bordo .un abbraccio e alle prossime. CHristian

_____________________________


On Aug 31, 2010, at 12:01 PM, VAIVELA wrote:

CIAO A TUTTI/E POSSO PUBBLICARE QUESTE DIVERTENTI E DOLCI EMAILS SULLA PAGINA “DIARIO DI BORDO” DI VAIVELA.IT?

UN SALUTO DA SALINA PORTO CON MARE FORZA 7 ——CIAO BEDDE

________________________________________________

Sure!

Davide C.

____________________________________________

macciao…..

posso affermare con certezza che siete stati i migliori equipaggi della stagione e tra i primi 3 di tutti i tempi……

un bacio ed un saluto a tutti aspetto le foto

marco & azul

________________________________________

Sent: Monday, September 06, 2010 12:06 PM
Subject: R: ….ecchimeeee…..
Ahh!!finalmente azul si fa sentire 🙂 vorrei tanto rincontrarvi tutti..mi mancate assai!!anche io aspetto le foto….attivatevi!!!
🙂 baci

On Aug 29, 2010, at 7:05 PM, Maria Cristina wrote:

___________________________________

…vediamo se sono stata brava ad azzeccare le mail di tutti 😉 a parte i nostri super skipper che se la scialano ancora a mare (…certo senza di noi sarà tutta un’altra storia…) gli altri sono tutti arrivati sani e salvi?noi viaggio ballerino..maestrale in arrivo, onda lunga presa di prua..un viaggio da vomito..in tutti i sensi!!mi mancate già tutti…soprattutto le mie gnocche!!sono in attesa delle foto che provano la bravura delle donne del nord nel fare la pasta fatta in casa!!!

a presto miei cari

baci..tantiiii!!

_________________________________________

Ohhhhh il mio carissimo skipper!!avevo dimenticato di allegarti nella prima mail (mi potrai mai perdonare?piatto gigante di gnocchi e/o tagliatelle per te come vieni a trovarci a Palermo) cmq le trovi tutte di seguito;)  per me è ok se vuoi pubblicarle 🙂
baci a tutti

p.s. mare forza 7?????AIUTOOOOOOOOO!!!!

________________________________________

Bravi non vi dimenticate di me!!

Un bacio ciurma!!!!

Lì maestrale…qui in coda!!!

Inviato: Mar 31 agosto 2010, 13:05:42

Ola gente
ho riapero la mail di casa solo oggi e mi sono accorta che la “catena” funziona!!!!
Sono strafelice di sentire tutti voi. Mi mancate tutti!
Il mio viaggio di rientro è stato lungo ma è andato tutto liscio.
Ho ricominciato a lavorare subito lunedì …è stato un inferno!!!! Mi parlavano …e io sentivo solo il suono del mare, mi facevano vedere immagini …e io vedevo solo barche e orizzonti! Poi mi hanno riportatao alla realtà …e io ho iniziato a pensare alla prossima vacanza in barca …magari ancora con tutti voi!
Ho appena scaricato le foto e quanto prima le metto online …prima qualche fotoritocco ;;))))
Intanto ve ne mando una in anteprima.
Bacioni a tutti
Barbara

_______________________________________

Ah ah!!la foto è stupenda!!come si vede che eravamo tutti rilassatissimi e felici…certo tornare al alvoro è dura ma i ricordi sono vivissimi e iautano tanto!!magari riuscissimo quanto prima a ritrovarci tutti insieme anche per un week end in barca!!

mandate fotoooooo!!le mie gnocche che fine ficiro???

x Marco che non ci dà segni di vita..“..viri chi dannu chi fanno i babbaluci…

Ma le foto unni so???daiiiii….ma qualcuno ha sentito il caro amico Bruno???ciao a tutti…qui CIS palermo…da scirocco a maestrale…temporali estivi…tempo di cacca!!!
baciiii
…ma i nostri skipper sono ancora alle Eolie???

_________________________________________

_________________________________________

sabato 14 giugno 2008 13.24

Navigando navigando in cerca della nostra settimana in barca la fortuna
ha voluto che approdassimo su queste pagine.
Vela & passione sono state le parole magiche che si sono trasformate in
realtá durante la crociera -rigorosamente no charter, proprio quello
che volevamo.
Siamo andati insieme per mare, isole e baie e porti e paesini
incantevoli, sprezzanti della stagione (cosí bassa che quasi quasi
eravamo da soli), del vento (maledetto scirocco che non smetteva mai di
soffiare), dei pericoli (indimenticabile la notte sotto la sciara a
Stromboli), delle differenze individuali (hablas espanol? francais?), e
soprattutto della nostra imbranataggine. Tutto si é trasformato in
vantaggio e ha contribuito a rendere questa esperienza meravigliosa. A
voler proprio trovare qualcosa che non ha funzionato… beh diremmo:
Christian, sei TROPPO! -buono, simpatico, competente, bravo!

Cri & Herbert

31 maggio 2008 da email :


Carissimo Christian,
Nonostante la biglietteria proclamasse il tutto esaurito, ce l’abbiamo fatta a salire a bordo dell’aliscafo senza biglietto e tra mezz’ora attraccheremo alla mitica Stromboli.
La nostra vacanza felicemente continua, ma da oggi cambiera’… Ci manchera’ la liberta’ e la duttilita’ che la tua vela, ed il tuo amato tender, rappresentavano per noi. Ora dobbiamo prevedere tutto in anticipo, pianificare, organizzare, con te invece eravamo LIBERI e sicuri nelle tue mani esperte.
Sei stato uno skipper eccezionale, ogni giorno cento scoperte, ostacoli, rimedi ed insegnamenti, pure plurilingue, ed ogni volta ti abbiamo apprezzato sempre piu’. Andrea ci ha subito conquistati con la sua fisicita’ plastica, 58 cm di spalle, temperamento e sicurezza, tu con la tua precisione siculo-svizzera, competenza, simpatia, profondita’ di sentimenti verso gli altri, e verso la tua barca, e con il modo in cui ci hai raccontato piano piano la tua vita. La tua cucina poi, un raffinatissimo optional, davvero apprezzatissimo.
GRAZIE Christian, per come ci hai accolti, seguiti e lasciati. Ti raccomanderemo a tutti I nostri amici che si vorranno avventurare in mare, e ti aspettiamo ad Amsterdam o ovunque saremo nei prossimi 50 anni,
Un abbraccio,
Lucia e Paolo (che mi ha lasciato ruota libera in questa mail, ma mi dice che sottoscrive comunque)

Sabato 7 Giugno 2006

un racconto -SALINA: Iniziamo di buon ora il weekend eoliano con una colazione spaziale in pozzetto a base di tutto, dalle marmellate strane e tipiche all’esagerato uso di nutella accompagnato da un immancabile caffè preparato dallo skipper. Dopo il carico vitaminico rotta per la grotta del cavallo a Vulcano terminando la giornata veleggiando in direzione Filicudi, dove gli amici ospiti a bordo, simpaticissimi, si accingono a preparare il tonno pescato alla traina la mattina a Salina (buonissimo).
ore 19.00: arrivo a Filicudi porto, baia normalmente affascinante e quasi sicura,ma quella sera ci accoglie con un grigiore strano,decidiamo di comune accordo di provare l’altro approdo dell’isola ,Pecorini. All’arrivo scorgiamo subito gli alberi di altre barche,ormeggiate sul piccolo molo del villaggio, da ciò capisco che è possibile passare la notte. Risolti i problemi per l’ormeggio, (in culo al vento di circa 13 nodi al traverso), la nostra Sous Vent trova uno spigolo di molo e si prepara per la notte. Io gia avverto l’odorino del tonno.
ore 2.00. Pecorini: troppo bello per essere vero!! da sud-est arriva una risacca lenta ma costante che comincia a far muovere insistentemente la barca ,io ho finito di dormire anche perché i parabordi non sono mai abbastanza in questi casi e mi metto di guardia sul ponte. Dopo un po’ mi accorgo che non sono l’unico , intravedo l’omino straniero sulla goletta vicino alla mia che sta li a controllare l’ormeggio e si preoccupa come me , solo che lui fuma la pipa e si preoccupa in francese. Notte in bianco (la mia) , all’alba non si può stare più . Nel frattempo mi accorgo che il simpaticissimo Benny è sveglio e anche gli altri ; in pochi minuti ci molliamo per Filicudi porto ad organizzare una mega colazione in anticipo con il programma.
La giornata si svolge molto serenamente tra tuffi alla Canna e giri con il tender, ma presto ci incamminiamo per Palermo.
bel giro ……! Chris

Per Christian
Ei cumpà come va?
Noi tutto ok, i ragazzi stanno bene e mi dicono di salutarti.
Entrambi si sono molto divertiti, e Gianmarco  mi ha detto che è pronto a ripetere l’esperienza in barca, Filippo per ora non sà.Ti mando alcune foto tue e dei tuoi allievi,  e ti ringrazio a nome di tutti, per la tua disponibilità, e per la buona compagnia.
Ciao alla prossima  e……buon vento
Saluti
Gabriele Annalisa Gianmarco Filippo