PANAREA

L’isola di Panarea è la più piccola dell’arcipelago delle isole Eolie, famosa per essere l’isola dei vips e comunque essere l’isola più elegante e mondana delle Eolie. Il paesino si è sviluppato partendo dal suo piccolo lungomare legato al molo dove attraccano gli aliscafi e la Nave.
Numerose sono le attività di ristorazione e già dal tardo pomeriggio fino all’alba i piccoli locali o bar, e per gli amanti della vita mondana nasce il momento della musica disco e di gustare ottimi cocktail. Un luogo che vale la pena di visitare, soprattutto per chi apprezza i luoghi esclusivi,  è il famoso Raya, una bellissima terrazza sul mare con una vista mozzafiato al tramonto, e in agosto per chi è più giovane e amante della discoteca, dopo la mezzanotte, la parte sottostante del Raya si accende per serate danzanti.
Per chi invece vuol semplicemente visitare il lato tranquillo dell’isola, puo’ fare delle lunghe passeggiate prima o dopo l’aperitivo, tra i caratteristici vicoli raggiungendo a piedi la stupenda baia Zimmari o milazzese, protetta dai venti di maestrale e ponente, dove la nostra barca passerà all’ancora la notte.
L’indomani la giornata a Panarea si svolgerà tra i vari isolotti di Lisca bianca e Lisca nera o a Basiluzzo, in un mare azzurro e limpido, nella speranza di pescare qualche riccio di mare e visitare le fumarole sottomarine con acqua calda solfurea.